Lasagna al pesto

Annunci

Lasagna al pesto

Ingredienti per 4-5 persone:

Per la pasta

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale

Per il pesto

  • 150 gr di basilico
  • 6 spicchi d’aglio
  • 35 gr di pinoli
  • 250 gr di olio extravergine di oliva
  • 90 gr di pecorino
  • 221 gr di parmigiano reggiano

Per la besciamella

  • 1,5 litri di latte
  • 150 gr di farina
  • 90 gr di burro
  • sale
  • noce moscata

Per il ripieno

  • 250 gr di scamorza affumicata
Lasagna al pesto

Preparazione

Le lasagne al pesto sono un primo piatto vegetariano molto ricco, saporito e sostanzioso, un’ottima alternativa alle tradizionali lasagne. Per la loro ricchezza le lasagne al pesto possono essere gustate anche come gustoso piatto unico. Per preparare le lasagne al pesto iniziamo col preparare tutti gli ingredienti necessari: pasta, pesto e besciamella. Prepariamo il pesto: lavate il basilico e asciugatelo. Eliminate il gambo e la nervatura centrale. Spellate l’aglio. Mettete in un mixer il basilico, l’aglio, il parmigiano reggiano, il pecorino, pinoli,l’olio e frullate tutti gli ingredienti insieme. Per fare la besciamella: mettete il burro in un pentolino e lasciatelo sciogliere a fuoco lento. Aggiungete la farina a poco a poco mescolando continuamente per evitare grumi, togliete il pentolino dal fuoco e versate il latte caldo mescolando con una frusta. Rimettete il pentolino sul fuoco, aggiungete sale e noce moscata poi sempre a fuoco lento portate ad ebollizione mescolando di tanto in tanto per 15 minuti ed è pronta. Per preparare la pasta all’uovo: versate la farina a fontana e mettete al centro le uova e il sale. Con la forchetta iniziate a sbattere le uova partendo dal centro e via via allargandovi incorporate la farina un poco alla volta. Continuate impastando con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Con l’aiuto di un mattarello tirate la sfoglia molto sottile su un piano infarinato. Quando la sfoglia è pronta, tagliatela a rettangoli e lasciatela riposare una ventina di minuti. Cuocete i rettangoli di pasta in acqua bollente salata, poche alla volta, mettetele nell’acqua e dopo che sono tornate a galla aspettate ancora qualche secondo. Toglietele dall’acqua con l’aiuto di una schiumarola e posatele su un panno per asciugarle. Assemblate adesso la lasagna: tagliate a dadini la scamorza. Versate nella teglia un primo strato di besciamella, per evitare che la pasta si attacchi al fondo. Stendete uno strato di pasta, fate un generoso strato di pesto, uno di besciamella e spolverate con la scamorza. Continuate in questo modo fino a riempire la teglia o a esaurimento degli ingredienti. Infornate con il forno caldo a 180° per 30 minuti. 

http://lasuposta.altervista.org/

/ 5
Grazie per aver votato!

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!