ENEIDE CANTO 1 VERSI 254-296

ENEIDE CANTO 1 VERSI 254-296

ENEIDE CANTO 1 VERSI 254-296


La profezia di Giove a Venere, canto 1, versi 254-296
Venere è preoccupata per suo figlio ma Giove la rassicura: Enea fonderà Albalonga ma morirà dopo tre anni; suo figlio regnerà 30 anni; i troiani domineranno lì per trecento anni finché non arriveranno Romolo e Remo. Con il tempo anche Giunone cambierà opinione. All’impero è dato dominio infinito che verrà raggiunto con Cesare (Gens Iulia) che sarà venerato quasi come un dio. Nel periodo successivo (con Ottaviano) ci sarà la pace e il tempio di Giano sarà chiuso.

https://www.appunti.info/eneide-canto-1-versi-254-296/