MISURATORE CLICEMIA

MISURATORE CLICEMIA

MISURATORE CLICEMIA

Il glucometro (o reflettometro) è un dispositivo medico portatile in grado di stimare con buona approssimazione il tasso di glucosio nel sangue.
Glucometro con Striscie reattiveFedele alleato dei diabetici, soprattutto di quelli sottoposti a terapia insulinica, il glucometro è l’indiscusso protagonista dell’automonitoraggio domestico della glicemia, che a sua volta rappresenta il cardine di una terapia per il diabete ragionevole e ragionata. Tramite il corretto utilizzo del glucometro, infatti, il paziente è in grado di valutare in prima persona i propri livelli glicemici, aggiustando all’occorrenza la terapia nutrizionale, l’esercizio fisico ed il trattamento farmacologico.


Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/salute/glucometro.html


MISURATORE GLICEMIA SENZA AGO

FreeStyle Libre

libre1_ww2

è un grosso vantaggio come diabetico, riuscire finalmente ad evitare le fastidiose punture sul dito di insulina. C’è questo metodo alternativo, unico al mondo, ora disponibile sul mercato anche nel nostro paese. FreeStyle Libre infatti, ti permette di avere un quadro completo del tuo profilo glicemico senza pungerti il dito.

Per colpa di questa scomoda puntura, spesso i diabetici non controllano in modo costante nel tempo il proprio indice glicemico e vanno in contro, più spesso di chi è più diligente e costante, a forti sbalzi e cali di glicemia. Si rischia quindi, in questo caso, di essere ospedalizzato per questi mancati controlli periodici. Già questo è un buon motivo per testare questo nuovo strumento.

valori normali di riferimento della glicemia

I valori normali di riferimento della glicemia misurata tramite esame a digiuno sono compresi tra 60 e 110 mg/dl.
Se l’esame della glicemia a digiuno mostra livelli superiori ai limiti della norma, ma non indicativi di diabete (≥ 126 mg/dl) si parla di alterata glicemia a digiuno (vedi tabella). In questo caso, oppure se si hanno altri fattori di rischio (es. familiarità, obesità, ipertensione arteriosa, sedentarietà, età >50 anni, etc.), è molto utile fare il test da carico di glucosio. Questo test permette, mediante somministrazione di 75 g di glucosio liquido,di accertare la presenza di diabete o una condizione di pre-diabete, dopo prelievo ematico a distanza di 2 ore dal test (la cosiddetta “ridotta tolleranza glicidica”).

Valori di riferimento della glicemia plasmatica
  • NORMALITÀ A DIGIUNO  →  Glicemia  = 60-110 mg/dL
  • ALTERATA GLICEMIA A DIGIUNO  →  Glicemia  = 110-125 mg/dL
  • RIDOTTA TOLLERANZA GLICIDICA  →  Glicemia  = 140-200 mg/dL
  • DIABETE  →  Glicemia  ≥ 126 mg/dL