La punizione di Clitemnestra

La punizione di Clitemnestra

La punizione di Clitemnestra


La punizione di Clitemnestra. Pseudo-Apollodoro (versione 283 pagina 241 Antropon Odoi)

Elettra, una delle figlie di Agamennone, rapì il fratello Oreste e lo affidò da allevare al focese Strofio: questo lo allevò assieme al proprio figlio Pilade. Raggiunta la maturità, Oreste si recò a Delfi e chiese al Dio se avesse dovuto vendicare gli assassini del padre. Avendo dato il Dio il consenso, giunto a Micene con Pilade, uccise di nascosto sia Egisto che la madre. Dopo non molto, divenuto pazzo e perseguitato dalle Erinni, si recò ad Atene. Là, processato, essendo i voti pari, fu assolto.

Precedente Accorto stratagemma di Scipione Successivo La tempesta