TRAMA DI ROMEO E GIULIETTA

TRAMA DI ROMEO E GIULIETTA


TRAMA: Questo romanzo narra le vicende di due famiglie in contrasto tra di loro: i Montecchi e i Capuleti e la storia d’ amore tra due ragazzi di queste famiglie: Romeo e Giulietta.

Romeo sente una dichiarazione d’ amore di Giulietta verso di lui e allora le propone un matrimonio segreto.

Il giorno del matrimonio, Romeo si trova coinvolto in una rissa e, furibondo per l’ uccisine di un suo amico, uccide a sua volta Tebaldo, cugino di Giulietta. Scoperto, è costretto a fuggire a Mantova.

Intanto Giulietta è costretta a sposare un gentiluomo, ma beve un narcotico che la fa sembrare morta per 40 ore. Frate Lorenzo da ordine di portare a Romeo la notizia per fuggire insieme a Giulietta, ma il messaggero non arriva da Romeo, il quale crede che la sua amata sia veramente morta. Romeo, colpito dal dolore, si reca al sepolcro di lei e beve un potente veleno che lo fa morire accanto alla sua sposa segreta. Finito l’ incantesimo, Giulietta si sveglia e, compreso l’ accaduto, si trafigge con un pugnale.

AUTORE: William Shakespeare. Uno dei massimi autori della letteratura mondiale.

LUOGO: Verona, la città delle due famiglie rivali da sempre.

TEMPO: la vicenda è ambientata tra la fine del ‘500 e l’ inizio del ‘600

GENERE: tragedia.