Temperatura nella Death Valley

Temperatura nella Death Valley


-La Valle della Morte (Death Valley National Park) è un Parco nazionale degli Stati Uniti situato nello Stato della California e in piccola parte nel Nevada. È rinomata perché circa al centro della valle si trova il punto più basso del Nord America.

E’ una depressione che fa parte del Grande Bacino (Great Basin) e si estende longitudinalmente da nord a sud, fra Sierra Nevada in California ad ovest e Stato del Nevada ad est. La valle è lunga 225 chilometri e larga in media 40 chilometri.

Una nota di attenzione particolare va al clima di quest’area, che fa parte della zona climatica del Deserto del Mojave ed è decisamente arido. A causa della disposizione orografica, su tutto il territorio piovono da 3 a 6 centimetri d’acqua all’anno, a seconda degli anni, di conseguenza non c’è un bacino imbrifero con un fiume, c’è solo una piccola sorgente perenne a Furnace Creek. Da maggio a settembre la temperatura di giorno è in media sui 45 °C con delle punte anche oltre i 50 °C. La notte scende sui 35 °C.

Il picco di temperatura massima si è avuto il 10 luglio 1913 (103 anni fa) con 56,7 °C: ma questo valore non può essere omologato fra i record di temperatura mondiali per l’imprecisione della misurazione dell’epoca. Solamente oggi possiamo dire che questa sia comunque la temperatura più alta mai registrata sul nostro pianeta.

Fonte: Wikipedia

/ 5
Grazie per aver votato!

Privacy Policy

Cookie Policy