SERENO PARAFRASI

SERENO PARAFRASI

DI GIUSEPPE UNGARETTI


TESTO

Dopo tanta
Nebbia
A una
A una
Si svelano
Le stelle
Respiro
Il fresco
Che mi lascia
Il colore del cielo
Mi riconosco
Immagine
Passeggera
Presa in un giro
Immortale

PARAFRASI

Dopo la nebbia
Compaiono le stelle
Respiro l’aria fresca del cielo
Mi rendo conto
Di essere un passeggero
Nel ritmo immortale

COMMENTO

La poesia parla della natura e della poca importanza dell’uomo nel mondo.La lunghezza dei versi è varia; questi sono raggruppati in strofe. I versi sono liberi, la punteggiatura è completamente assente e le parole sono semplici.