Riassunto I Galletti Del Bottaio Di Luigi Pirandello

Riassunto I Galletti Del Bottaio Di Luigi Pirandello

Riassunto I Galletti Del Bottaio Di Luigi Pirandello


La moglie del bottaio voleva almeno una volta pranzare sola col marito durante le feste, non voleva invitati. Allora non fece uscire il marito. Per finire il marito pensò che sarebbe stato bello restare solo insieme alla moglie. Però, purtroppo, la sfortuna volle che la moglie ebbe bisogno di prezzemolo, allora il marito dovette uscire. E incontrò il vecchio curato, che invitò a cena. La moglie ne fu molto scontenta. Allora, per fare uscire di nuovo il marito gli disse che non c’era più vino in casa. Quando egli uscì, raccontò al vecchio curato, che se voleva tenere salva la sua vista, era meglio che lui scappasse, perché il marito invitava la gente a pranzo, poi chiudeva la porta e gli strappava gli occhi. Naturalmente non era vero ma il vecchio ci credette. E scappò di corsa. La moglie nascose i galletti. E quando il marito tornò, gli disse che il vecchio aveva rubato il galletti e se n’era andato. Questo però era colpa del marito, che se avesse ascoltato la moglie, non sarebbe successo tutto questo. Allora il marito andò di corsa dietro al vecchio gridando di dargliene almeno uno. Ma il vecchio, credendo a tutto ciò che la donna aveva detto, pensò che parlava degli occhi, allora scappò ancora più veloce. E la moglie stava tranquilla a casa ad assaporare i galletti.


https://www.appunti.info/riassunto-i-galletti-del-bottaio-di-luigi-pirandello/

Precedente Riassunto e Traduzione Lord Randal Successivo Dominique Lapierre La città della gioia Riassunto