Qual paura ho quando mi torna a mente

Qual paura ho quando mi torna a mente

Qual paura ho quando mi torna a mente


PARAFRASI

Quale paura ho, quando ripenso a quel giorno in cui vidi per l’ultima volta la mia donna, giù di morale e pensierosa, tale da suscitare pure in me lo stesso stato d’animo! e non c’è altra cosa a cui penso così spesso e volentieri. Io la rivedo starsene tra le altre belle donne con umiltà, come una rosa tra fiori meno nobili; né allegra né triste, come chi temesse [qualcosa], ed non riesce a pensare ad altro. Non si comportava con la solita leggiadria, non indossava le perle e le ghirlande e i vestiti per la festa, non rideva e cantava e non parlava con la sua voce così dolce. Fu questa l’immagine che ebbi di lei l’ultima volta che la vidi in vita: ora sono assalito da tristi presentimenti e sogni e pensieri oscuri, e piaccia a Dio che il mio sospettare risulti vano.

Annunci