parafrasi Lo sconosciuto di Aldo Palazzeschi

parafrasi Lo sconosciuto di Aldo Palazzeschi

parafrasi Lo sconosciuto di Aldo Palazzeschi

TESTO


L’hai veduto passare stasera?
L’ho visto.
Lo vedesti ieri sera?
Lo vidi, lo vedo ogni sera.
Ti guarda?
Non guarda da lato
soltanto egli guarda laggiù,
laggiù dove il cielo incomincia
e finisce la terra, laggiù
nella riga di luce
che lascia il tramonto.
E dopo il tramonto egli passa.
Solo?
Solo.
Vestito?
Di nero è sempre vestito di nero.
Ma dove si sosta?
A quale capanna?
A quale palazzo?


PARAFRASI

L’hai visto passare stasera?
L’ho visto.
L’hai visto ieri sera?
L’ho visto, lo vedo ogni sera.
Ti guarda?
No, non guarda dritto,
guarda solo la in basso
la in basso dove comincia il cielo
e finisce la terra
nel fascio di luce
lasciato dal tramonto.
E dopo il tramonto se ne va.
da Solo?
da Solo.
Vestito?
Di nero, è sempre vestito di nero.
Ma dove si ferma?
In quale capanna?
In quale palazzo?

Annunci

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!