parafrasi felicità raggiunta montale

parafrasi felicità raggiunta montale

parafrasi felicità raggiunta montale

Felicità raggiunta è una poesia di Eugenio Montale facente parte della raccolta Ossi di seppia.


Felicità raggiunta, si rischia continuamente di perderti.
Agli occhi sei una piccola luce interna che può spegnersi da un momento all’altro, al piede, fragile come una sottile lastra di ghiaccio e dovunque non ti tocchi chi più ti ama.
Se giungi sulle anime di tristezza e le illumini, il tuo mattino è dolce e capace di commuovere come i nidi delle grondaie.
Ma nulla può ricompensare il dolore a cui fugge il pallone fra le case.


https://www.appunti.info/felicita-raggiunta-parafrasi-eugenio-montale/

Precedente condizione di vita dei bambini rivoluzione industriale Successivo TRAMA GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI