NON CHIEDERCI LA PAROLA FIGURE RETORICHE

NON CHIEDERCI LA PAROLA FIGURE RETORICHE

di Eugenio Montale


FIGURE RETORICHE

  • Enjambement (quando un gruppo di parole, ad esempio soggetto-verbo oppure soggetto-aggettivo viene diviso, mettendo il secondo termine nel verso successivo): nei versi 3-4 (croco/perduto)
  • Similitudine (paragone mediante connettivi avverbiali): verso 10 (secca come un ramo)
  • Anafora (ripetizione di una o più parole all’interno di un verso: verso 12 (ciò…ciò)
  • Consonanza della consonante “r” accompagnata anche da c (chiederci domandarci croco)
  • Epifonema:Consiste nell’esprimere un motto sentenzioso che, solitamente, chiude con enfasi un discorso(Codesto solo oggi possiamo dirti,ciò che non siamo, ciò che non vogliamo)
  • Rima: ABBA CDDC EFEF