Molecola

In chimica e fisica, la molecola (dal latino scientifico molecula, derivato a sua volta da moles, che significa “mole”, “piccola quantità”) è un’entità elettricamente neutra composta da due o più atomi (dello stesso elemento o di elementi diversi) uniti a formare una buca di potenziale coulombiano sufficientemente profonda da consentire la presenza di almeno uno stato vibrazionale. Gli atomi che costituiscono una molecola sono uniti fra loro da un legame chimico covalente.

In chimica organica e biochimica, il termine molecola è utilizzato in modo meno restrittivo e identifica talvolta anche ioni poliatomici, mentre nella teoria cinetica dei gas è spesso utilizzato per ogni particella gassosa, indipendentemente dalla sua composizione: con tale definizione anche i singoli atomi nella famiglia dei gas nobili possono essere considerati molecole

Una molecola può essere composta da più atomi di un solo elemento chimico o da atomi di elementi diversi. Famiglie di molecole costituite dagli stessi atomi disposti nello spazio in maniera diversa sono dette isomeri, e la disposizione influisce sulle proprietà fisiche della sostanza.