LE OPERE DI GIACOMO LEOPARDI

LE OPERE DI GIACOMO LEOPARDI

I Canti: 

Le Canzoni giovanili del 1816-1822 (“Le rimembranze”, “L’appressamento della morte” , “All’Italia”, “Sopra il monumento di Dante”, “Ad Angelo Mai quand’ebbe trovato i libri di Cicerone della Repubblica”, “Bruto minore”, “Ultimo canto di Saffo” “Nelle nozze della sorella Paolina” “A un vincitore nel pallone” “Bruto minore” , “Alla primavera o delle favole antiche” “Inno ai Patriarchi  o de’ princìpii del genere umano” , “Il primo amore“, “Il sogno”
“La vita solitaria “). 

Gli Idilli del 1819-1820 (“La sera del dì di festa”, “L’infinito”, “Alla luna”).

I Componimenti del 1823-1826 (“Alla sua donna”, “Al conte Carlo Pepoli”).

I Canti pisano-recanatesi del 1827-1828 (“Il risorgimento”, “Il passero solitario”, “A Silvia”,
“Le ricordanze”, “La quiete dopo la tempesta”, “Il sabato del villaggio”, “il Canto notturno di un pastore errante dell’Asia”).

Il ciclo di Aspasia del 1833-1835 (“Il pensiero dominante”, “Amore e morte”, “A sé stesso”, “Aspasia”, “Consalvo”).

Gli ultimi Canti (“Sopra un basso rilievo antico sepolcrale, dove una giovane morta è rappresentata in atto di partire, accomiatandosi dai suoi”, “Sopra il ritratto di una bella donna
scolpito nel monumento sepolcrale della medesima”, “Palinodia al Marchese Gino Capponi”, “Il tramonto della luna”, “La ginestra o il fiore del deserto”).

LINK: Biografia, saggi,  i testi di tutte le opere anche commentate, ottimo!

Le Operette Morali

24 opere composte a partire dal 1824, 7 in forma di trattato e 17  in forma di dialogo.

“Storia del genere umano”, “Dialogo d’Ercole e di Atlante”, “Dialogo della Moda e della Morte “Proposta di premi fatta dall’accademia dei Sillografi”, “Dialogo di un Folletto e di uno Gnomo” “Dialogo di Malambruno e Farfarello”, “Dialogo della Natura e di un’anima” , “Dialogo della Terra e della Luna” ,”La scommessa di Prometeo”,  “Dialogo di un Fisico e di un Metafisico” “Dialogo di Torquato Tasso e del suo Genio Familiare”, “Dialogo della Natura e di un Islandese” “Il Parini ovvero della Gloria”, “Dialogo di Federico Ruysch e delle sue mummie” “Detti memorabili di Filippo Ottonieri”, “Dialogo di Cristoforo Colombo e di Pietro Gutierrez”  “Elogio degli Uccelli” “Cantico del Gallo Silvestre” “Frammento apocrifo di Stratone da Lampsaco”, “Dialogo di Timandro e di Eleandro” “Il Copernico: dialogo” “Dialogo di Plotino e di Porfirio”, “Dialogo di un Venditore d’almanacchi e di un Passeggere”, “Dialogo di Tristano e di un Amico”.

 

LINK: Biografia, saggi,  i testi di tutte le opere anche commentate, ottimo!
Lo Zibaldone


L’opera raccoglie, in 4526 pagine di manoscritto, gli appunti di un arco di tempo che va 1817 al 1832.

Altre Opere


I Pensieri, – “Batracomiomachia”,  “La guerra dei topi e delle rane, 1815 Guerra dei topi e delle rane, (1821-1822), Guerra dei topi e delle rane, (1826), “Paralipomeni”,  “Discorso di un italiano intorno alla poesia romantica”, “Diario del primo amore” “Ricordi d’infanzia”, “Discorso sopra lo stato presente dei costumi degli italiani” “Manuale di Epittèto” ,
 Le Lettere.

Frammenti : “Odi, Melisso”  “Io qui vagando…”  “Spento il diurno raggio…”  Dal greco di Simonide  “Dallo stesso”.

Precedente Canto notturno di un pastore errante dell'Asia Successivo PIANTO ANTICO COMMENTO