La rivoluzione industriale schema

La rivoluzione industriale schema

La rivoluzione industriale schema

  • La Rivoluzione industriale produce un cambiamento significativo nelle modalità della produzione (con l’introduzione delle macchine, la forza umana ed animale viene in buona parte sostituita) Accanto a questa prima considerazione emerge chiaramente il fatto che si tratta di una trasformazione profonda della vita storica dell’Europa, prima, e del resto del mondo, poi. Una trasformazione che tocca in modo decisivo la vita degli uomini, l’organizzazione della società, il sistema dei valori, le prospettive del futuro.
  • L’affermazione della rivoluzione industriale in Inghilterra già nella II metà del sec. XVIII è legata ad alcuni fattori quali l’aumento demografico, la rivoluzione agricola, lo sviluppo commerciale, l’assetto bancario e le innovazioni tecnologiche.
  • Tre elementi che accompagnano la rivoluzione industriale:
LA FABBRICA IL CAPITALISMO L’ORIZZONTE DELLE IDEE
  • Concentrazione del lavoro
  • Dominio della macchina
  • Divisione del lavoro
  • Dequalificazione del lavoro
  • Libertà di scambio e di produzione
  • Proprietà dei mezzi di produzione
  • Attività economica legata al profitto individuale
  • Teorie liberiste
  • Filantropismo borghese
  • Teorie socialiste “utopiche”
  • Socialismo Scientifico
  • Dottrina sociale della Chiesa cattolica
  • Lo sviluppo del sistema industriale capitalistico dopo l’Inghilterra coinvolge a tappe successive l’Europa ed il resto del mondo., producendo trasformazioni di grande rilevanza:
    1. Sconvolgimento dei valori comunitari del passato
    2. Accesso al potere di nuovi gruppi sociali
    3. Durezza delle condizioni di vita delle masse lavoratrici all’interno delle quali via via matura l’aspirazione all’emancipazione (cfr coscienza di classe)
    4. Trasformazioni nel modello politico (libertà economiche sempre più ampie; allargamento del sistema elettorale; nascita e sviluppo del partito moderno secondo un nuovo concetto di rappresentanza)
    5. Centralità della proprietà privata come condizione della partecipazione politica
  • Tra i vari mutamenti risulta ricco di conseguenze quello relativo alla funzione del governare
  1. A) Nell’Ancien Régime i governi tendono a conservare l’ordine presente, lo tutelano
  1. B) Nel corso del ‘700 un primo cambiamento avviene in questo ambito grazie all’idea della rifondazione dell’ordine sociale sul principio di ragione, fatta propria da alcuni monarchi illuminati e dalle forze rivoluzionarie francesi.
  1. C) Con l’affermazione del capitalismo la politica è chiamata ad ascoltare le classi coinvolte nel sistema produttivo e diviene il luogo della rappresentanza e del conflitto di interessi diversi