IL TURNO TRAMA PIRANDELLO

IL TURNO TRAMA PIRANDELLO

IL TURNO TRAMA PIRANDELLO


TRAMA
Marcantonio Rovi, un povero uomo siciliano pensa che la felicità della sua adorata figlia si possa ottenere se questa sposasse il ricco settantenne Don Diego Alcozei, perché alla morte di questo, al massimo due o tre anni, ricca del patrimonio lasciato può sposare chi vuole. Dopo varie insistenze e sacrifici del Rovi, la figlia accetta. Intanto il Rovi promette segretamente a Pepè Alletto, un giovane buono ma povero che alla morte del vecchio le darà in sposa la figlia. Il giovane si ritiene impegnato e sente suo dovere difendere la dignità della sposa promessale inquinata da cattive voci. Sfida in duello colui che ha detto cattive cose e riceve una sinistra sciabolata. La realtà sfugge di mano ai protagonisti: il vecchio non si decide a morire, l’amore del giovane incontra notevoli ostacoli e Stellina (La figlia di Marcantonio), annullato il matrimonio, sposa l’avvocato Cappa. E se pure alla fine del romanzo s’intuisce che verrà il turno per il malcapitato Pepè, morto il secondo marito, l’elemento grottesco ha ormai avuto il sopravvento e con esso quell’umorismo scettico con cui Pirandello investe gli aspetti più assurdi e penosi dell’esistenza.
TITOLO
È la sintesi dell’argomento svolto. Dopo vicende alterne finalmente arriva “Il Turno” per Pepè di convolare a nozze con Stellina reduce da due matrimoni.


PERSONAGGI
Al centro della storia c’è il giovane Pepè Alletto, ragazzo di buone doti, il cantare, suonare il pianoforte, ballare e sa anche il francese ma a nulla servono queste qualità perché è povero e succube del destino che prepara e dispone per lui molteplici cose. Vorrebbe sposare Stellina, ma il padre Marcantonio l’ha data in sposa a Don Diego. Aspetta con impazienza la morte di questo che non avviene. Intanto Stellina annulla il matrimonio con Don Diego ma non per sposare Pepè ma l’avvocato Cappa, cognato e protettore dello stesso Pepè. Soltanto morto il Cappa può finalmente sperare che sia il suo turno. Altri personaggi sono: Stellina, che sposa Don Diego per volere del padre e poi il Cappa debitrice nei suoi confronti, Marcantonio che come ogni padre vuole il bene per la sua figlia; Don Diego, sposato per 4 volte, decide di sposare Stellina per la quinta, ben consapevole che tutti aspettano la sua morte per dividersi l’eredità, ma ben contento di nascondere la vecchiaia con giovani.

 

Precedente NEVICATA ANALISI TESTO Successivo IL BUIO OLTRE LA SIEPE ANALISI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.