IL PASSERO SOLITARIO FIGURE RETORICHE

«Il passero solitario» è una canzone. alternanza libera di endecasillabi e settenari variamente rimati. Presenza di enjambement, assonanze e allitterazioni. Questa forma metrica, codificata da Petrarca, viene rinnovata da Leopardi. Nella canzone leopardiana viene infatti rifiutato il rigido schema metrico della canzone petrarchesca, in favore di un alternanza libera di endecasillabi e settenari variamente rimati; fondamentale è inoltre il ruolo dell enjambement e di rime al mezzo, assonanze e allitterazioni, che collegano spesso parole di uno stesso campo semantico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.