IL FANCIULLO NASCOSTO GRAZIA DELEDDA LIBRO

IL FANCIULLO NASCOSTO GRAZIA DELEDDA LIBRO


Dall’incipit del libro:

Il complotto si fece, come tutte le riunioni importanti che i parenti Coìna dovevano avere fra di loro, se a queste era necessario che assistesse il nonno, appunto nella cantina del nonno Bainzone. Il nonno Bainzone era stato sempre un uomo giusto, di buona coscienza: ormai vecchio e quasi impotente passava i giorni accanto alla sua porta, come un idolo di legno messo lì a guardia della casa. Non parlava mai: passava il suo tempo a guardare e giudicare fra di sé la gente che attraversava la strada. Viveva con la figlia minore, Telène, vedova d’un ricco massaio, e col nipotino Bainzeddu figlio di lei; ma continuamente gli altri figli e i nipoti e i pronipoti lo visitavano, specialmente per chiedergli parere e consiglio in certi gravi casi di coscienza, salvo poi a non dargli retta.


CLICCA QUI SOTTO PER SCARICARE LIBRO

IL FANCIULLO NASCOSTO GRAZIA DELEDDA LIBRO (1 download)

 

 

 

Annunci

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!