I GULAG SOVIETICI

I GULAG SOVIETICI

I gulag sovietici, strumenti di educazione e di sfruttamento
Nati durante lo zarismo, i gulag furono probabilmente istituiti da Pietro il Grande e usati sin dal principio come campi di prigionia dove gli oppositori e i personaggi scomodi venivano confinati e condannati ai lavori forzati. Dopo la rivoluzione bolscevica, Lenin, che in un primo momento aveva fatto liberare tutti i prigionieri politici, fece in seguito ristrutturare e ampliare i campi di lavoro realizzati ai tempi della Russia imperiale, al fine di rinchiudervi tutti i nemici del popolo………………………

CONTINUA A LEGGERE

 

Annunci

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!