CORRADO GOVONI VITA E OPERE

CORRADO GOVONI VITA E OPERE


Corrado Govoni nasce a Tamara (Ferrara) nel 1884 da una famiglia di agricoltori benestanti. Non prosegue gli studi con regolarità e il suo primo lavoro è stato nell’azienda familiare. In giovane età viaggia spesso e frequenta vari ambienti letterari, nella Milano e nella Roma inizio secolo. Nel primo dopoguerra, periodo nel quale muoiono entrambi i suoi genitori, vende le proprietà ereditate e si trasferisce a Roma, dove resterà fino alla morte (1965), vivendo con impieghi diversi.

Esordisce non ancora ventenne con una raccolta poetica di modi dannunziani e simbolisti, Le Fiale (1903), legata alla forma tradizionale del sonetto, per passare poi velocemente a toni e atmosfere crepuscolari nel volume Armonia in grigio et in silenzio (1903), dove si assiste già ad una certa apertura delle forme metriche.


CONTINUA A LEGGERE

https://www.scuolissima.com/2018/02/riassunto-corrado-govoni-vita-e-opere.html

 

 

Annunci

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!