Coefore

Coefore


Datazione: 456 a.C.

Rappresentata in trilogia (Orestea) insieme con Agamennone ed Eumenidi

Personaggi:

Protagonista: Oreste

Antagonista: Clitennestra, Egisto

Personaggi secondari: Pilade (aiuto protagonista), Elettra

Personaggi minori: messaggero

Divinità: Apollo ed Erinni

Coro: donne argive


Trama

Oreste arriva ad Argo accompagnato dall’amico Pilade. Arrivato presso la tomba del padre, si recide una ciocca di capelli e la deposita come dono. Messosi in disparte, Oreste assiste alla libagione delle donne argive, tra le quali riconosce Elettra, sua sorella. Questa paragona i capelli trovati sull’altare ai suoi e riconosce il fratello. I due si ricongiungono e decidono la vendetta. Oreste, fingendosi mercante, entra nella reggia insieme a Pilade e subito dopo, spinto dal volere di Apollo, uccidono Egisto. La stessa sorte toccherà anche a Clitennestra, madre di Oreste. Alla fine Oreste verrà perseguitato dalle Erinni materne