CAUSE PRINCIPALI DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE

CAUSE PRINCIPALI DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE


La Rivoluzione francese del 1789 fu un evento epocale nella storia europea e mondiale, che portò al crollo dell’Ancien Régime e alla nascita della Prima Repubblica francese. Le cause della Rivoluzione francese possono essere riassunte in tre categorie principali: sociali, politiche ed economiche.

  1. Cause sociali: La Francia del XVIII secolo era una società fortemente stratificata, divisa in tre classi: la nobiltà, il clero e il Terzo Stato (cioè tutti gli altri, come i borghesi, i contadini e i lavoratori). La nobiltà e il clero godevano di privilegi fiscali e giuridici, mentre il Terzo Stato era gravato da tasse e imposte oppressive. Questa situazione portò a un profondo malcontento tra i membri del Terzo Stato.
  2. Cause politiche: La monarchia francese del XVIII secolo era assoluta, il che significava che il re aveva poteri praticamente illimitati. La nobiltà aveva una grande influenza sulla politica del paese e spesso utilizzava il suo potere per preservare i propri privilegi. Tuttavia, la monarchia era indebolita dall’incompetenza di alcuni re e dalla corruzione della corte, che portò a una crisi di legittimità del governo.
  3. Cause economiche: La Francia del XVIII secolo era in una situazione finanziaria precaria, a causa delle spese eccessive della monarchia e della costosa partecipazione alle guerre. Questo portò a una crescente pressione fiscale sul Terzo Stato, che già soffriva per la crisi economica del tempo e per il caro prezzo dei generi di prima necessità.

Queste cause sociali, politiche ed economiche si intensificarono negli anni precedenti il 1789, fino a culminare nella Rivoluzione francese. La caduta della Bastiglia il 14 luglio 1789, l’abolizione dei privilegi della nobiltà e del clero, e la Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino furono alcuni degli eventi chiave della Rivoluzione francese che cambiarono la Francia e l’Europa per sempre.

/ 5
Grazie per aver votato!

Privacy Policy

Cookie Policy