BREVE CRONOLOGIA DELLE GUERRE PERSIANE

BREVE CRONOLOGIA DELLE GUERRE PERSIANE

BREVE CRONOLOGIA DELLE GUERRE PERSIANE


500-494 a.C. : la rivolta delle città ioniche dell’Asia Minore viene piegata con fatica dal re persiano Dario
490 a. C. : prima guerra persiana : i persiani guidati da Dati e Artaferne occupano l’isola di Eubea, dove distruggono Eretria. Quindi sbarcano nell’Attica ma vengono respinti dagli ateniesi, al comando di Milziade che li costringono a ritirarsi.
480 a. C.: seconda guerra persiana. I persiani guidati dal nuovo re persiano Serse, succeduto a Dario dal 485, invadono la Grecia attraverso la Tessaglia. Alle Termopili vengono trattenuti dall’eroica resistenza di un gruppetto di spartani e tespiesi al comando del re di Sparta Leonida. Quindi penetrano in Attica dove devastano Atene abbandonata dai suoi abitanti su consiglio di Temistocle. Rifugiatisi sull’isola di Salamina, gli Ateniesi nello stretto di mare tra Salamina e l’Attica sconfiggono nuovamente i Persiani costringendo Serse a ritirarsi.
479 a. C.: il resto dell’esercito persiano guidato da Mardonio viene sconfitto a Platea (Mardonio è ucciso) dall’esercito greco comandato dallo spartano Pausania.
478 a. C.: con l’occupazione di Sesto, sull’Ellesponto da parte della flotta greca di Santippo, i persiani si vedono bloccare ogni possibile passaggio in Europa.