Biografia di Paul Signac

Biografia di Paul Signac

Biografia di Paul Signac


Paul Signac nasce a Parigi l’11 Novembre del 1863 da una famiglia di commercianti. Questa si trasferisce nei pressi di Place Pigalle, nel cuore di Montmartre, popolata da artisti, modelle e mercanti d’arte, che influiscono sulla decisione di Signac di dedicarsi alla pittura. Dopo la morte del padre egli si trasferisce ad Asnieres e qui comincia a dipingere en plain air. Stringe amicizia con Camille Pissarro e Georges Seurat, con i quali, nel 1884, partecipa al primo Salon des Artistes Independants e nel 1886 espone all’ottava e ultima mostra degli impressionisti.

E’ uno dei maggiori esponenti e teorici dello stile puntinista e del grupop neo-impressionista, da lui definito “cromo-luminarista”. Tra il 1887 e il 1891 lavora in stretta collaborazione con il critico Felix Feneon e con Seurat; dopo la morte di quest’ultimo, ne prende il posto come guida nel gruppo neo-impressionista e diventa presidente della Societe’ des Artistes Independants dal 1908 al 1934, partecipando a tutte le nove mostre del gruppo.
Giunto alla piena maturita’ artistica viaggia e dipinge molto, approfondendo le ricerche teoriche, che presenta nel saggio pubblicato nel 1899 Da Eugene Delacroix al neoimpressionismo, sintesi dei suoi studi sull’arte e sull’ottica.
Negli ultimi anni sperimenta varie soluzioni del suo stile divisionista, accompagnate da una buona attivita’ come incisore: attenua il rigore scientifico e da’ spazio alla luce e ai valori emotivi; nello stesso tempo si mostra attento alle esperienze delle avanguardie, soprattutto all’uso dei colori degli esponenti dell’espressionismo. 
Muore a Parigi il 15 Agosto del 1935.

Precedente GRAZIA DELEDDA VITA E OPERE Successivo Vincent Van Gogh Biografia