Annunci

ALCESTI

ALCESTI

Datazione: 438 a.C.

Ambientazione: reggia di Admeto a Fere

Personaggi:

Protagonista: Alcesti, Admeto (il marito di Alcesti)

Antagonista: Thanatos

Personaggi secondari: Eracle (personaggio d’aiuto), i figli

Coro: vecchi di Fere


Trama

La tragedia, rappresentata dopo una trilogia al posto del dramma satiresco, presenta la figura di una donna che sceglie di morire per lasciar vivere suo marito. Grazie all’intervento di una divinità, il signore di Fere, Admeto, viene sottratto alla morte perchè sarà proprio Alcesti a sacrificarsi per lui.

Dopo un lungo commiato, durante un simposio, sopraggiunge Eracle al quale Admeto non nega un rinfresco; Eracle, ubriacandosi, canta nella casa senza ritegno, ma una volta appresa la morte di Alcesti ne ammira la pietas e decide così di lottare contro Thanatos, dio della morte, concedendo così la grazia di vivere ad Alcesti. Eracle torna nella casa con una donna, affidandola ad Admeto e raccomandandosi di condurla per mano; superate le incertezze, la accoglie ma, una volta tolto il velo, Admeto riconosce proprio la sua amata Alcesti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Annunci
Annunci

Privacy Policy Cookie Policy

error: Content is protected !!